cibo

CUCINA: Pasta al ragu di coniglio

​​
250 g di pappardelle

Per il ragù:

una cipolla piccola

2 carote

una costa di sedano

400 g di polpa di coniglio macinata

200 ml di vino rosso

4 cucchiai di olio di oliva

750 ml di passata di pomodoro

sale q.b.

un ciuffo di prezzemolo fresco

Procedimento


Tritate finemente il sedano, le carote pelate e la cipolla. Fate imbiondire e appassire le verdure nell’olio in una casseruola dai bordi bassi. Unite quindi la carne di coniglio e fatela rosolare bene a fuoco vivo mescolando di tanto in tanto.
Quando la carne sarà ben colorita e il liquido rilasciato si sarà asciugato, sfumate con il vino rosso e lasciatelo evaporare. A questo punto, unite la passata di pomodoro, regolate di sale e cuocete il ragù di coniglio per almeno un’ora, con il coperchio, lasciandolo sobbollire dolcemente (se necessario aggiungete qualche mestolo di acqua bollente durante la cottura).

Nel frattempo, lessate le pappardelle in abbondante acqua bollente salata, scolatele al dente e conditele con il ragù di coniglio. Guarnite con il prezzemolo fresco tritato e servite immediatamente.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...