REVIEW: Collaborazione con Bon tajer

Buongiorno a tutti, oggi vi parlo di un’azienda che mi ha mandato dei deliziosi prodotti, quest’estate, ma che purtroppo per motivi personali vari non sono riuscita a scrivere ne preparare nulla finora.

L’azienda di cui voglio parlarvi oggi è un agriturismo, con azienda agricola ed alloggi turistici, situati sui nel comune di Lentiai (BL), delle Dolomiti, zona che conosco molto bene, in quanto abitandoci mio fratello ho visitato parecchie volte. Le Dolomiti sono state dichiarate dall’UNESCO patrimonio dell’Umanità.

Il nome Bon Tajer, che in dialetto bellunese significa “Buon Tagliere”, deriva dal fatto che molti dei piatti proposti dall’agriturismo vengono serviti direttamente su un tagliere di legno. Inoltre tutto il locale è costellato da oltre 800 taglieri dipinti da artisti di tutto il mondo: una collezione unica, in continuo aumento, che caratterizza il locale e lo rende meta interessante per molti appassionati e curiosi.

L’agriturismo Bon Tajer unisce agli aspetti culturali, una proposta gastronomica che affonda le sue radici nella tradizione locale bellunese, rivisitata in chiave moderna e con un tocco di grande raffinatezza sia nell’equilibrio dei sapori che nella presentazione dei piatti: per farsene un’idea basta visitare la sezione del sito dedicata al Menù. Oltre il 50% dei prodotti utilizzati nell’agriturismo sono coltivati e allevati direttamente dalla stessa azienda agricola.

UNA CENA O UN SOGGIORNO AL BON TAJER SONO ESPERIENZE A 360° CHE SODDISFANO IL PALATO MA ANCHE L’OCCHIO, L’INTELLETTO E L’ANIMO.

Mangiare al Bon Tajer

Un pranzo o una cena all’Agriturismo Bon Tajer sono un’esperienza davvero eccezionale. I piatti proposti infatti sono talmente unici e personali che non potrete trovarli in nessun altro ristorante o agriturismo. Ogni portata è realizzata con ingredienti naturali del territorio, per la maggior parte prodotti dall’azienda agricola stessa, annessa all’agriturismo. Un viaggio a tutto tondo tra i frutti di stagione del territorio bellunese, la sua cultura e le sue tradizioni.

Il Menù

Per far in modo che i commensali possano vivere un’esperienza gastronomica completa, l’Agritusimo Bon Tajer non offre un servizio “alla carta”, né spiattato. A seconda del numero di commensali, le porzioni vengono servite al tavolo direttamente su pentole in terracotta, ed ognuno si serve per conto suo. Non è quindi possibile ordinare separatamente primi, secondi, etc.

L’Agriturismo Bon Tajer si propone per feste, ricorrenze, matrimoni, anniversari e cene di lavoro. Prezzo e menù possono essere concordati preventivamente. Su richiesta realizziamo portate e menù completi adatti alla dieta vegetariana e vegana. Quindi se siete in zona fateci un pensierino, io la prossima volta che andrò da quelle parti farò una visitina!

DoloMais

Adesso andiamo a vedere in particolare cosa di cosa mi hanno omaggiato da assaporare e assaggiare. Conoscete DoloMais ? no… allora è arrivato il momento per provarle!

Vediamo nello specifico cosa sono? DoloMais sono foglie di mais delle Dolomiti.Croste di polenta che da elemento povero a sfizioso sono state trasformate in uno snack sano e leggero.

L’idea di valorizzare al meglio le “croste de polenta”, ossia la polenta che rimane attaccata al paiolo dopo che è stata versata sul tagliere, è venuta alla famiglia di Angelo e Ramona di Lentiai.

Angelo e Ramona hanno ricercato nell’offerta dei loro piatti il recupero dei sapori antichi aggiungendo e sperimentando sapori nuovi. Le croste della polenta, sono state inizialmente adoperate come guarnizione dei piatti ma visto l’apprezzamento delle persone, hanno acquisito nel tempo una loro collocazione in varie portate o consumate da sole.

Da qui è poi nata l’idea di dare ai clienti che lo richiedevano le Croste della polenta, presenti da sempre nella cultura culinaria bellunese che, pur essendo un avanzo della polenta, erano utilizzate nel latte alla colazione o nel vino per gli uomini e date ai bambini che ne andavano ghiotti.

Le croste di polenta hanno avuto in poco tempo un vero successo tanto da stimolare i gestori del Bon Tajer, Angelo, Ramona il fratello Massimo e i figli Alessandro e Francesco, a compiere un nuovo investimento con la creazione di un marchio.
Questo è un prodotto gustoso cotto senza olio in quanto le croste sono cotte al forno senza aggiunta di grassi, senza additivi poiché grazie al processo di essicazione viene eliminata l’acqua e senza Ogm in quanto il mais utilizzato è l’antica varietà dello “Sponcio”.

DoloMais si possono gustare da sole , oppure utilizzate per creare tante ricette sfiziose dando sfogo alla propria fantasia

Ringrazio L’Azienda Bon Tajer , per questo delizioso omaggio …. Io le ho aperte durante un pranzo con amici e utilizzate come aperitivo.

Per Informazioni e Prenotazioni

L’Agriturismo Bon Tajer è sempre a disposizione per la preparazione di menù personalizzati, anche vegetariani e vegani. Per informazioni o prenotazioni è possibile compilare il modulo che troverete sul sito http://www.bontajer.it/ oppure telefonare direttamente al numero 0437 751105.

Azienda Agricola Tremea Ramona
via Colderù 112/A, loc. S. Gervasio
32020 – Lentiai (BL)

Stay tuned…. Tra qualche giorno preparerò una ricettina sfiziosa!

A presto Mammaformica

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...